Miccichè 2.0

Per la gioia di tutti ecco la mia ultima fatica su Spindoc.
Per appassionati.

😉

Per la serie Politica 2.0 i riflettori di Spindoc puntano sulla Sicilia.Il blog è quello, tutto nuovo, di Gianfranco Miccichè.

Tale sito risulta innovativo nella parte dedicata all’iniziativa sul 60° anniversario dell A.R.S., quanto a modalità e fini politici.
(Inizialmente il sito era nato, come si legge nell’header in alto, in veste di blog dell’evento.)

Concentriamoci sulla sezione “anniversario” (vero cuore 2.0 del sito e che ora sembra essere diventata un blog a parte) e vediamo innanzitutto cosa non è.
Non si tratta di un weblog elettorale tipo quello di Diego Cammarata (per altro in parte curato dalla stessa mano).
Non nasce come vetrina di un candidato bensì in qualità di “Blog del 60° anniversario dell’Assemblea Regionale Siciliana” (di cui Miccichè è Presidente) che, peraltro, ha già un suo sito.
Non muore all’indomani di un elezione ma, al contrario, nasce subito dopo.

L’home page (i cui contenuti risiedono ora, stranamente, nella sezione evento) accoglie il navigatore con fare colloquiale:

Buongiorno, per chi non mi conosce, io sono Gianfranco Micciché, sono il presidente di questo Parlamento, di questa Assemblea, cosa di cui vado infinitamente orgoglioso… Il giorno 14 giugno apriamo il portone monumentale della sede dell’ARS, chiuso dal 1840, e lo facciamo come gesto simbolico dell’apertura del Palazzo, il Palazzo è di tutti, Il Palazzo è della gente, chiunque può entrare,e si entra dalla Porta Principale.

Continua.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...